Igiene Dentale e Prevenzione

  • Igiene dentale professionale/detartrasi

    Trattamento della durata di circa 60 minuti, completo di valutazione PSR  per l’individuazione di problematiche gengivali e parodontali, istruzioni di igiene orale personalizzate, eliminazione  del tartaro e del biofilm batterico con tecnologia ultrasonica NO PAIN senza dolore.

  • Terapia parodontale non chirurgica, levigatura radicolare

    Per eliminare il tartaro sulle radici causa di malattia parodontale (piorrea) vengono eseguite sedute di levigatura radicolare attraverso l’utilizzo di strumentazione meccanica NO PAIN (senza dolore) e manuale.

  • GBT guided biofilm therapy

    Trattamento che utilizza polveri a base di eritritolo assolutamente non abrasive per eseguire trattamenti eliminazione del biofilm batterico e delle macchie superficiali di lieve entità sia a livello sopra-gengivale che sotto-gengivale.

  • Test microbiologici

    Test quantitativi e qualitativi dei batteri presenti nel cavo orale, per il controllo (pre e post trattamento) di malattia parodontale o problemi legati alla presenza di batteri specifici, su impianti (mucosite e perimplantite).

  • Trattamento della sensibilità dentale

    Applicazione di agenti desensibilizzanti localizzati o generalizzati per ridurre la sensazione di dolore provocata dal freddo sui denti.

  • Air Polishing estetico

    L’eliminazione di macchie superficiali più resistenti a livello sopragengivale air polishing con polveri di bicarbonato a granulometria ridotta per avere il massimo risultato con la minima abrasività.

  • Lucidatura

    Eliminazione delle macchie superficiali con paste specifiche ad abrasività calibrata.

  • Trattamenti remineralizzanti

    Possono essere eseguiti trattamenti con paste a base di Calcio fosfato amorfo o similari per la remineralizzazione dello smalto e la prevenzione dell’indebolimento e dell’invecchiamento dello smalto.

  • Sbiancamento dentale

    Trattamenti in continua evoluzione sia domiciliari che professionali per migliorare il colore e ringiovanire la brillantezza del sorriso.

  • Test genetici e microbiologici per la prevenzione della carie

    Molto utili per impostare un piano di prevenzione personalizzato della carie nei bambini dai 6 anni di età.

  • Test genetici per la prevenzione della malattia parodontale

    La malattia parodontale è trasmissibile geneticamente, il test che individua la predisposizione può essere effettuato dai 12-13 anni ed è particolarmente consigliato nel caso in cui in famiglia sia abbia avuto un caso di malattia parodontale.

Lo Studio